prostituta aspetta in strada

Prostituzione o attività vecchia come il cucco? Undici minuti per una scopata a rischio di contagio di malattie infettive e galera

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Erotismo, Varie

“(…) e questo eccitava tremendamente Maria, perché anche lei si sentiva libera di pensare ciò che voleva. Gli chiedeva di toccarla con dolcezza, spalancava le gambe, si masturbava davanti a lui, pronunciava frasi romantiche e volgari quasi fossero la stessa cosa, aveva un orgasmo dopo l’altro, svegliava i vicini, destava il mondo intero con le […]